Colorzenith srl | P.Iva 09890810154
Brochure

FORMATO DEI FILE

Il sistema è in grado di gestire pressoché tutti i formati di file 3D esistenti (STL è il più diffuso, con OBJ ed AMF). Esistono sul mercato diverse banche dati, sia in versione free che a pagamento, dalle quali è possibile attingere forme ed idee, dalle più semplici alle più complesse. Le stesse potranno, in un secondo momento, essere elaborate oppure trasformate ad hoc per garantire l’obiettivo del messaggio promozionale.  Oppure potranno essere studiate ed inventate ex-novo, secondo l’estro e le esigenze del cliente.  Ed ancora, è possibile partire da idee abbozzate o da foto, senza alcun file 3D.  La forma può essere acquisita tramite scansione 3D da un oggetto reale oppure generata da zero con appositi software CAD 3D.

La capacità di acquisizione file e dei flussi di lavoro, unita alla malleabilità del gel e alle caratteristiche tecniche della macchina di stampa 3D, consentono un evidente aumento della produttività e dell’efficienza, risparmiando sui costi ed i tempi di produzione.

Esistono inoltre varie opzioni di stampa e modalità di funzionamento.

OPZIONE DI STAMPA

In linea generale una stampante 3D ragiona a “sezioni orizzontali”, anziché a punti colore come nella stampa digitale, con diversi spessori (da 0,7 fino a 1,7 millimetri) garantendo dettagli e particolari di ottima qualità.

È inoltre possibile scegliere lo spessore dell’oggetto e la composizione interna, piena o alveolare ad esempio, per dare maggior consistenza e solidità alla struttura, risparmiando su pesi e materiale. Si possono scegliere anche il numero delle pareti interne, una, due o addirittura a 6. Ognuna delle quali potrà avere fino a 1,5 mm di spessore.